Gran Canaria
GranCanaria.com El Tiempo Hoy Home

Con amici

 

Per gente ottimista

A Gran Canaria si sta registrando un fenomeno inspiegabile. Gli scienziati di mezzo mondo hanno iniziato a studiare un episodio molto peculiare. L’isola riceve ogni anno un numero maggiore di gente ottimista. E questo numero continua a crescere... sempre di più.




Come si spiega questa concentrazione di gente allegra nello stesso punto dell’oceano? Come mai arrivano contemporaneamente tanti gruppi di amici che vogliono ridere insieme?

Forse il numero degli ottimisti sta aumentando a Gran Canaria grazie al bel tempo, che cerca di evaporare i problemi e farli sparire per qualche giorno.

Una coppia balla in strada

Oppure la ragione di questa concentrazione di gente allegra è la vasta gamma di paesaggi che offre Gran Canaria, un cocktail magico di sole, spiagge stupende, montagne e fondali marini pieni di vita. Una combinazione che ha attratto una quantità inaspettata di sportivi iperattivi ed un numero crescente di gente ottimista. Gente che ha voglia di cimentarsi con il surf, fare immersioni, andare in montagna in mountain bike, scalare, oppure fare trekking.

Un gruppo di amici si scatta una foto
Tre ragazze ridono sulla spiaggia di Maspalomas

Tutto ciò è possibile a Gran Canaria per la natura stessa dell’isola, che regala paesaggi talmente diversi da poter creare un musical con gli sportivi che vengono qui a divertirsi.

Tuttavia la ragione che spiega un tasso così elevato di risate potrebbe anche essere la corrente d’ottimismo che invade l’isola. Questa corrente arriva dall’oceano ed obbliga la gente a scendere dal divano, uscire e trascorrere molto tempo in strada. L’estate è una festa unica, con un programma di eventi che ricopre tutta l’isola dal sud al nord, dall’est all’ovest: razzetti e balli domenicali, giochi nel fango,nel mare, la famosa festa del ramo e quella delle mandorle e gli spettacoli con i mangiafuoco.

Un gruppo di amici ride e parla con un cocktail in mano

Forse quell’ottimismo spumeggiante che regala l’oceano spinge la gente ad uscire di casa e riempire i locali all’aperto. Forse è quello il motore che spinge anche i più timidi a ballare e mantiene vive le conversazioni nei locali fino a notte inoltrata.

L’insieme di tutti questi fattori potrebbe essere la causa dell’ottimismo che regna sull’isola dodici mesi all’anno. Gli esperti dicono che sono state registrate troppe risate a Gran Canaria e così han deciso di trasferirsi qui per un po’ di tempo per iniziare uno studio sul campo. Verranno realizzate ricerche diurne, notturne e non si promettono risultati immediati.



Patronato de Turismo de Gran Canaria. Tutti i diritti riservati..
Ambito Legale ::