Gran Canaria
GranCanaria.com El Tiempo Hoy Home

Il Mare

 

Tunnidi

L’Arcipelago canario è situato nell’Atlantico in una delle principali rotte migratorie  dei tunnidi. Il loro passaggio soprattutto lungo la costa sud e nord-est dell’Isola di Gran Canaria avviene a metà primavera e all’inizio dell’estate, e poi dall’inizio dell’autunno fino all’arrivo dell’inverno. Le specie più comuni sono:

Bonito de Atlantico (Sarda Sarda): abbondantissimo da marzo a luglio.

Patudo (Thunnus Obesus): Gran Canaria è lider mondiale nella pesca sportiva di questa specie, sono stati battuti vari record mondiali con esemplari superiori ai 160 Kg.

Tonno Bianco: L’Isola vanta diversi record mondiali con catture di esemplari che hanno superato i 30 Kg.

Tonno Rosso o cimarrón: È meno frequente, anche se sono stati catturati esemplari di peso e dimensioni notevoli, raggiungendo alcuni i 300 Kg.

Rabil (Thunnus Albacares): Anche questa specie conosciuta mondialmente come yellowfin tuna, può essere pescata nelle acque dell’Isola.

Bonito listado (Katsuwonus Pelamis): È abbondantissimo nelle acque canarie.

Patronato de Turismo de Gran Canaria. Tutti i diritti riservati..
Ambito Legale ::