Gran Canaria
Web Ufficiale del Turismo di Gran Canaria
Silueta Gran Canaria Site Map
Gran Canaria
Cultura

Datos de Museos de Gran Canaria

Museo de la ZafraMuseo de la Zafra

Museo de la Zafra

museozafra@santaluciagc.com

Telefono: 0034 928 759 706
Indirizzo: c/ Isla de la Graciosa, 33
C.A.P: 35110
Nucleo: Vecindario
   
Museo de la ZafraMuseo de la Zafra
 
 

Vedi Cartina

Descrizione

Museo sull?agricoltura

Il Museo della Zafra raccoglie una parte molto importante della storia di Santa Lucía, nel sudest di Gran Canaria. È uno spazio concepito per ricordare il passato agricolo della località, insieme al modo di vivere e lavorare di generazioni di agricoltori della zona. Il tutto ruota attorno al principale prodotto qui coltivato: il pomodoro.

Il complesso espositivo di La Zafra dispone di oltre 4.000 metri quadrati distribuiti in 12 sale situate in 2 edifici. Il primo edificio è dedicato allo studio e analisi della coltivazione del pomodoro. Le varie sale mostrano al visitatore l?introduzione del prodotto in Europa, lo studio della pianta, il processo di produzione, packaging ed esportazione. Il Museo inoltre dispone di uno spazio destinato allo studio ed alla memoria della vita dei mezzadri che lavoravano le terre.

Il secondo edificio è dedicato allo studio ed analisi dell?importanza dell?acqua, elemento vitale nelle coltivazioni della zona. Si spiegano vari aspetti legati all?uso dell?acqua, un bene che scarseggia nella zona, ed il suo impiego nell?agricoltura mediante tenute, canali d?irrigazione, pozzi, tunnel, stagni, etc.

Il museo dispone di un pozzo originale di 85 metri di profondità, dotato di tutte le misure di sicurezza necessarie. Questo pozzo è stato conservato perfettamente ed è così possibile mostrare come veniva usato nel passato. Il complesso etnografico comprende inoltre un appezzamento di terra che mostra le diverse coltivazioni dall?epoca precedente all?arrivo degli spagnoli, fino ai giorni nostri (segale, canna da zucchero, uva, fichi d?india, banane, etc.).

Orario invernale:
Da martedì a sabato: Dalle ore 09:30 alle 14:30.
Domenica, lunedì e festivi: Chiuso.

Orario estivo:
Lunedì: Chiuso.
Da martedì a venerdì: Dalle ore 09:30 alle 14:30.
Sabato: Dalle ore 09:30 alle 13:30.
Domenica, lunedì e festivi: Chiuso.


+ info

I cookie le permettono di visualizzare i contenuti correttamente. Accedendo ai nostri servizi accetta il suo utilizzo. Se continua la navigazione vuol dire che accetta il suo utilizzo.