Gran Canaria
Web Ufficiale del Turismo di Gran Canaria
Silueta Gran Canaria Site Map
Gran Canaria
Gastronomia

Enyesques (Antipasti)

Enyesques (Antipasti)

Papas Arrugadas con Mojo (Patate “Rugose” con Salsa Piccante)

Ingredienti: 1 Kg. di patate novelle, 1 Kg. di sale grosso, acqua.

Preparazione:

1. Si lavano molto bene le patate novelle, eliminando tutta la terra, ma senza sbucciarle.

2. Si dispongono le patate in una pentola e si mettono a lessare in acqua salata con mezzo chilo di sale grosso. L’acqua non deve superare il livello delle patate.

A patate bollite ma prima che la buccia si stacchi, si scola l’acqua, si coprono le patate con il sale rimanente e si rimettono sul fuoco, girandole fino a quando si asciugano (un paio di minuti approssimatamente).

3. Appena le bucce risultano “rugose”, si tolgono le patate dal fuoco e si lasciano riposare alcuni minuti nella pentola, coperte da un panno.

4. Vanno servite cosparse di “mojo” piccante.

___________________________________________________________________________

Mojo Rojo o Picón (Salsa Rossa o Piccante)

Ingredienti: 1 testa d’aglio, 2 peperoncini piccanti freschi, 1 cucchiaino di cumino in grani, 1 cucchiaino di paprica, 4 cucchiai da tavola di aceto, 15 cucchiai da tavola di olio d’oliva e sale grosso, secondo il gusto.

Preparazione:

1. In un mortaio si pestano insieme l’aglio sbucciato e tritato, il cumino in grani, il sale grosso e i peperoncini piccanti (privati dei loro semi).

2. Si aggiungono quindi la paprica e, lentamente, l’olio e l’aceto, fino a ottenere un impasto denso.

3. Si può stemperare l’impasto, secondo il gusto, con una tazzina d’acqua.

Il “mojo”, così preparato, può essere conservato in frigo per qualche mese.

E’ possibile ottenere un “mojo” rosso più blando, usando peperoncini dolci al posto di quelli piccanti.

___________________________________________________________________________

Ropa Vieja (Spezzatino di Carne con Ceci)

Ingredienti: ½ Kg. di ceci, ½ Kg. di carne di manzo, ½ Kg. di carne di pollo, 1 Kg. di patate, 3 spicchi d’aglio, 1 peperone, 1 cipolla, 1 pomodoro maturo, 1 tazzina di vino bianco, 1 tazzina di brodo o acqua, paprica, pepe, timo, alloro, chiodi di garofano, sale e olio.

Preparazione:

1. Si mettono i ceci a bagno la notte prima, per farli ammorbidire.

2. Il giorno dopo si sciacquano, si mettono in una pentola con la carne e il sale, coprendo con acqua.

3. Una volta bollito il tutto, si scola l’acqua e si sminuzza la carne.

Si soffriggono, quindi, carne e ceci per renderli croccanti e poi si mettono da parte.

4. A parte si prepara un soffritto con l’olio, la cipolla, il peperone, il pomodoro sbucciato e l’aglio, tutto finemente tritato, e si aggiungono il pepe e i chiodi di garofano.

5. Verso la fine si aggiungono la paprica, il vino, il timo, l’alloro e una tazzina di brodo o acqua.

6. Successivamente si aggiungono la carne e i ceci e si lascia alcuni minuti sul fuoco.

7. All’ultimo si friggono le patate a dadini e si unisce il tutto.

Come variante possono aggiungersi verdure come carote o fagiolini.

Questo piatto tradizionalmente si preparava per riciclare i ceci e la carne già impiegati nella bollitura del “puchero”.

___________________________________________________________________________

Carajacas (Fegatelli Marinati)

Ingredienti: 1 Kg. di fegato sfilettato, 1 testa d’aglio, 1 peperone verde, 2 cucchiaini di paprica, 2 ciuffi di prezzemolo, 1 cucchiaino di cumino in polvere, 1 bicchiere di aceto, olio d’oliva, origano e sale, secondo il gusto.

Preparazione:

1. Si prepara un trito con l’aglio, il pepe, il cumino, il prezzemolo e il sale.

Si aggiungono, quindi, l’olio, l’aceto, la paprica, l’origano e si mescola bene il tutto.

2. Si marina il fegato nel trito, lasciandolo macerare dalle 4 alle 5 ore.

3. Successivamente si rosolano i filetti in padella nella loro stessa marinatura, senza aggiunta di olio e si dispongono in un recipiente di terracotta.

Dopo averli ricoperti con la marinatura restante, si fanno bollire per alcuni minuti.

Questo piatto si serve con patate lesse o “arrugadas”.

___________________________________________________________________________

Pata asada (Cosciotto di Maiale al Forno)

Ingredienti: 1 cosciotto di maiale, 1 testa d’aglio, succo di ½ limone, 1 tazzina di vino bianco, olio, sale, origano, paprica e pepe.

Preparazione:

1. La notte prima si prepara un trito con l’aglio, il sale, la paprica, l’origano e il pepe.

2. Si aggiungono, quindi, il vino, il succo di mezzo limone e, a poco a poco, l’olio, fino a formare un impasto denso.

3. Si spennella bene il cosciotto con il trito e si lascia a riposare durante tutta la notte.

4. Il giorno dopo si cuoce il cosciotto in forno, irrorandolo costantemente con il suo stesso sugo o con un po’ di vino finché non è ben arrostito.

5. Una volta raffreddato, si taglia a fette, mano a mano che si va consumando.

Questo antipasto, insieme alle “papas arrugadas”, è uno dei più popolari, sempre presente durante le festività tradizionali.

___________________________________________________________________________

+ info

I cookie le permettono di visualizzare i contenuti correttamente. Accedendo ai nostri servizi accetta il suo utilizzo. Se continua la navigazione vuol dire che accetta il suo utilizzo.