Gran Canaria
Web Ufficiale del Turismo di Gran Canaria
Silueta Gran Canaria Site Map
Gran Canaria
Gastronomia

Dolci

Dolci

Truchas de Batata o Cabello de Ángel (Frittelle Ripiene di Patata Dolce o Zucca Candita)

Ingredienti: 1 Kg. di batata (patata dolce americana), ¾ Kg. di zucchero, 100 gr. di mandorle sbucciate, scorza di limone grattugiata, cannella in polvere, 3 cucchiai da tavola di strutto, 1 tazzina di olio d’oliva e ½ Kg. di farina.

Preparazione:

1. Per preparare il ripieno si lessano le patate dolci in acqua salata e si tritano.

Si amalgamano quindi in un recipiente con le mandorle tritate, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e la cannella, fino a ottenere un impasto denso che si mette da parte.

2. Per preparare la sfoglia si realizza una fontana con la farina, si dispongono al centro lo strutto e l’olio, si impasta fino a ottenere un impasto uniforme che si lascia riposare.

3. Dopo aver spolverato la tavola con un po’ di farina, si stende l’impasto con il matterello e si preparano alcune sfoglie di 8 cm. di diametro. Si dispone il ripieno nel centro e si chiudono a metà, schiacciando i bordi con l’aiuto di una forchetta affinché restino bene uniti.

4. Quindi si friggono in olio bollente, si spolverano di zucchero e sono pronte da mangiare.

Come variante si può preparare il ripieno a base di “cabello de angel” (zucca candita).

___________________________________________________________________________

Helado con Bienmesabe (Gelato con “Bienmesabe”)

Ingredienti: ½ Kg. di mandorle, ¾ Kg. di zucchero, 3 tuorli d’uovo, ½ litro d’acqua, cannella in polvere e scorza di limone verde grattugiato.

Preparazione:

1. Per il “bienmesabe” si prepara uno sciroppo diluendo lo zucchero nell’acqua calda e si aggiungono le mandorle sbucciate e tritate, la cannella e la scorza di limone grattugiata.

2. Si cuoce a fuoco lento, mescolando senza interruzioni finché diventa bello denso, lasciandolo raffreddare.

3. Quando è freddo, si aggiungono i tuorli d’uovo sbattuti senza smettere di mescolare e si mette nuovamente sul fuoco fino a ebollizione.

4. Al momento di servire, si dispongono in un piatto due porzioni di gelato del gusto preferito e si irrora con il “bienmesabe” ben freddo.

Il “bienmesabe” può accompagnare anche budini o altri dessert.

___________________________________________________________________________

Huevos Mole (Tuorli D’uovo Sbattuti con Sciroppo di Zucchero e Cannella)

Ingredienti: 8 tuorli d’uovo, 1 bicchiere d’acqua, ¼ Kg. di zucchero, cannella in rametti e scorza di limone grattugiata.

Preparazione:

1. In un recipiente di cristallo, a bagnomaria, si sbattono i tuorli d’uovo con un cucchiaio d’acqua finché il composto acquisisce una consistenza densa.

2. Si toglie dal fuoco senza smettere di mescolare.

3. A parte si prepara uno sciroppo diluendo lo zucchero nel resto dell’acqua, col limone e la cannella, cuocendo il tutto fino a farlo addensare.

4. Quando lo sciroppo è tiepido si aggiungono i tuorli d’uovo, lentamente e senza smettere di mescolare.

5. Si servono in coppette, prima che si raffreddino e si spolverano con cannella.

___________________________________________________________________________

Tortitas de Plátanos (Frittelle di “Plátanos”)

Ingredienti: ½ Kg. di “platanos” (bananine dolci canarie), 3 cucchiai di zucchero, 3 uova, 1 bicchiere di latte, ½ bicchiere di anisetta, cannella in polvere, 1 limone, farina e sale.

Preparazione:

1. Si sbucciano i “plátanos” e si schiacciano nel succo di limone con una forchetta.

2. A parte si sbattono le chiare d’uovo aggiungendo lo zucchero molto lentamente e, quindi, i tuorli, un po’ di sale, l’anisetta, la cannella, un po’ di scorza di limone grattugiata e i “plátanos” schiacciati.

3. Successivamente si aggiungono, a poco a poco, il latte e la farina fino a formare un impasto morbido.

4. Si riscalda l’olio in una padella e si friggono le “tortitas”, modellandole con un cucchiaio.

Si può conferire al dolce un tocco speciale, irrorando le frittelle con un po’ di miele.

___________________________________________________________________________

Tortitas di Carnaval (Frittelle di Carnevale)

Ingredienti: ½ litro di latte, 6 uova, ¾ Kg. di farina, ¼ Kg. di zucchero, 1 limone, una tazzina di rum, anice, olio e acqua.

Preparazione:

1. Si sbattono le uova, si aggiungono la farina e lo zucchero, quindi il latte e infine l’acqua, molto lentamente. Si mescola bene il tutto fino a formare un impasto denso.

2. Si aggiungono all’impasto il rum, la scorza di limone grattugiata, l’anice e l’olio, continuando a mescolare il tutto.

3. Si riscalda un po’ d’olio in una padella e si modellano le “tortitas” con l’aiuto di un cucchiaio, friggendole da ambedue i lati.

4. Una volta fredde, si spolverano con un po’ di zucchero.

+ info

I cookie le permettono di visualizzare i contenuti correttamente. Accedendo ai nostri servizi accetta il suo utilizzo. Se continua la navigazione vuol dire che accetta il suo utilizzo.