Gran Canaria
Web Ufficiale del Turismo di Gran Canaria
Silueta Gran Canaria Site Map
Gran Canaria
Eccomi qua!

Firgas

Firgas

Firgas dista 25 chilometri dal capoluogo dell’Isola e si trova a un’altitudine di 465 metri sul livello del mare. È caratterizzato dalla presenza di colline strette e allungate, che a loro volta sono attraversate da un complesso intreccio di barranchi. 

Il centro urbano di Firgas offre numerosi angoli di grande interesse culturale e religioso. Per questo motivo consigliamo di visitare la Chiesa Parrocchiale di San Roque, costruita sulle rovine di quello che fu il primo eremo di San Juan Ortega, dell’anno 1502. Attualmente si possono ancora osservare alcuni resti dell’antico eremo: la porta principale e il soffitto a cassettoni della navata centrale, oltre a un’importante opera che raffigura immagini sacre.

Primo piano di una ragazza in macchina

Nella Piazza di San Roque, dove si trova la Chiesa, sorge il monumento in onore di San Juan de Ortega, primo patrono del villaggio. L’edificio della Casa de la Cultura è probabilmente il più rappresentativo del comune. Nel passato fu un hotel e trattoria, mentre attualmente, all’interno delle sue mura si trovano la Biblioteca Pubblica, la Sala delle Esposizioni ed il Salone Eventi. 

L’edificio sede del Comune di Firgas è una casona in stile neo-canario costruita nel decennio degli anni 40. Vicino alla Piazza di San Roque si trova anche la Fontana Commemorativa, costruita in pietra lavorata per celebrare i 500 anni della Fondazione di Firgas. Presenta vari giochi d’acqua, luce e infine musica d’ambiente.

Vista del Paseo de Gran Canaria
Paesaggio di Firgas

Il Viale “Paseo de Gran Canaria” e il “Paseo de Canaria”, nel cuore del centro urbano, erano nel passato la “calle Real” del Centro, mentre ora sono vie pedonali. È stata utilizzata la loro pendenza naturale per costruire una bellissima cascata alta 30 metri, in pietra lavorata e completata con uno stupendo monumento. A un lato del Viale, si possono osservare i 22 scudi araldici che rappresentano tutti i comuni di Gran Canaria, oltre allo scudo insulare.

Il mulino di gofio (impasto di chicchi di grano precedentemente tostati e macinati) di Firgas, conosciuto anche come il Mulino del Conte, risale al secolo XVI e si trova sul canale d’irrigazione Acequia de la Heredad de Aguas di Arucas e Firgas, insieme all’antico magazzino di grano, al forno e alla casa del mugnaio. Orario al pubblico: in inverno, dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 15:00; in estate, dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 14:00.

Per maggiori informazioni di ambit turistico, Firgas dispone di un ufficio del turismo nel centro cittadino.

Informazioni pratiche dell’itinerario Nord

Arucas    I    Firgas    I    Moya    I    Santa María de Guía    I    Gáldar    I    Agaete

+ info

I cookie le permettono di visualizzare i contenuti correttamente. Accedendo ai nostri servizi accetta il suo utilizzo. Se continua la navigazione vuol dire che accetta il suo utilizzo.